Category Archives: Succede in città

“Siamo persone, non algoritmi”

Ieri, nell’ambito di una mobilitazione nazionale e nel disinteresse pressoché generale a livello locale, anche a Bolzano alcune decine di rider, perlopiù della piattaforma Deliveroo, sono scesi in piazza per rivendicare condizioni di lavoro umane. In questo caso non si … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged , | Commenti disabilitati su “Siamo persone, non algoritmi”

Assassini

È di qualche giorno fa la notizia della morte, nel CPR di Gradisca, di un altro recluso, un ragazzo albanese. Si tratta della seconda in pochi mesi, dopo quella di Vakhtang Enukidze in seguito al pestaggio subìto da parte degli … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged | Commenti disabilitati su Assassini

Riqualificazione

Questa mattina sono partiti i lavori di abbattimento dei platani secolari di fronte alla stazione sul lato di via Garibaldi, per fare spazio al migliaio (!) di posti macchina del WaltherPark, il centro commerciale e residenziale per ricchi del miliardario … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged | Commenti disabilitati su Riqualificazione

Su tre manifestazioni bolzanine contro il razzismo

Nell’ultima settimana Bolzano ha visto tre diverse manifestazioni in solidarietà con le proteste in corso negli Usa contro gli omicidi razzisti di cui le forze dell’ordine stanno continuando a rendersi responsabili. Già sabato scorso, a un presidio chiamato in piazza … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged , | Commenti disabilitati su Su tre manifestazioni bolzanine contro il razzismo

Due giorni – e più – di ordinaria arroganza poliziesca a Bolzano ai tempi dello stato di pandemia

Per il primo maggio una manciata di compagne e compagni bolzanini ha pensato di fare una biciclettata – tutti con mascherine e a debita distanza – per lasciare in alcuni luoghi significativi dei messaggi sul prevedibile intensificarsi dello sfruttamento con … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Due giorni – e più – di ordinaria arroganza poliziesca a Bolzano ai tempi dello stato di pandemia

Dentro e fuori

Questo pomeriggio una manciata di solidali si è materializzata – sempre con le dovute precauzioni – sotto le mura del carcere di Bolzano per portare un saluto e scambiare due chiacchiere sulla situazione all’interno – dopo che nei giorni scorsi … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged , , | Commenti disabilitati su Dentro e fuori

Rompere l’isolamento

Condividiamo il volantino che nelle fessure del coprifuoco sarà distribuito a Bolzano nei prossimi giorni, con l’invito a rompere l’isolamento condividendo la propria sofferenza e la propria rabbia in una situazione che per molti sta velocemente divenendo insostenibile. Nessuno può … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged | Commenti disabilitati su Rompere l’isolamento

Prospettive

Anche a Bolzano l’emergenza coronaviurs sta procedendo nella direzione tracciata sin dall’inizio: per niente tutti sulla stessa barca. La settimana si è aperta con la solita retata nella zona di parco Stazione, appena sfregiato dalle ruspe di Benko. Polizia, carabinieri, … Continue reading

Posted in Contributi, Succede in città | Tagged , , | Commenti disabilitati su Prospettive

Silenzi e grida

Di riflessioni sulla gestione dell’epidemia di coronavirus – sul fatto che a dispetto della retorica ufficiale sia più che mai evidente che ci troviamo tutt’altro che tutti sulla stessa barca, sull’emergenza come esperimento di controllo sociale, sull’introduzione di misure in … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Silenzi e grida

Vivaddio

Anche quest’anno, nel pomeriggio di oggi 28 dicembre – “giornata degli innocenti” per il mondo cristiano, in ricordo dell’episodio biblico della strage di Erode – si è svolta fuori dall’ospedale di Bolzano la lugubre preghiera “per la vita” (cioè contro … Continue reading

Posted in Succede in città | Tagged , | Commenti disabilitati su Vivaddio